fbpx

Profilcultura, nostro media partner, annuncia attraverso il seguente comunicato l’apertura del loro sito dedicato alle offerte di lavoro in tutti i settori della cultura, buona lettura:

Bologna, marzo 2019.

Dopo il lancio di ​profilcultura-formazione.it​, la prima guida per i percorsi di studio in ambito culturale, dal ​19 marzo arriverà anche ​profilcultura.it,​ il primo sito interamente dedicato alle offerte di lavoro in tutti i settori della cultura: arti dello spettacolo, artigianato, architettura, design, audiovisivo, web, multimedia, beni e politiche culturali, edizione, comunicazione e insegnamento.

Profilcultura.it è l’adattamento alle esigenze italiane del sito francese ​profilculture.com​, punto di riferimento oltralpe dal 2004 per chi voglia lavorare nella cultura grazie a più di2.200 annunci pubblicati al mese.

Obiettivo di ProfilCultura è facilitare l’incontro tra domanda e offerta: tutti i ​professionisti della cultura operanti nelle aree artistica, gestionale e tecnica potranno accedere alle opportunità di impiego pubblico e privato, raccolte per la prima volta in un unico sito.

I ​candidati potranno effettuare ricerche sulle opportunità di lavoro in Italia secondo criteri multipli: settore, tipologia di professione, contratto e area geografica. Per permettere inoltre un costante aggiornamento sugli annunci, ProfilCultura-lavoro mette a disposizione un sistema di alert-email cucito attorno ai parametri di ricerca espressi da ciascun candidato.

Oltre al servizio di supporto alla ricerca delle offerte, profilcultura.it fornirà approfondimenti sui concorsi pubblici, sull’accompagnamento professionale, sulla valutazione delle competenze e sul lessico HR. Ci sarà anche una sezione dedicata alle professioni della cultura: una guida dettagliata per avvicinare il pubblico all’approfondimento dei mestieri del macrosettore culturale. Per i più giovani inoltre ci saranno indicazioni precise sulle modalità di accesso a tirocini extracurriculari e apprendistati, oltreché aggiornamenti sulle opportunità concrete.

Per più informazioni: ​info@profilcultura.it
Per rimanere aggiornati: ​iscrivetevi alla nostra newsletter

Menu
Top