fbpx

Oggi, nel 2017, la vita professionale e lavorativa ruota tutta attorno a determinate skills: caratteristiche indispensabili, di cui il moderno cittadino/lavoratore non può assolutamente farne a meno.

Un mondo difficile ma non impossibile

Si tratta di un’idea talmente radicata nella mentalità del lavoratore produttivo moderno, che risulta quasi impercettibile, invisibile.

Per avere un’idea di quanto le soft skills siano fondamentali nella preparazione di un giovane studente universitario, prossimo magari al fatidico tuffo nel mondo del lavoro, basta dare un rapido sguardo alle serie TV, specchio/iperbole di vizi e virtù della società moderna.

Una serie in particolare sembra fare al caso nostro, illustrando a pieno questa tendenza della nostra contemporaneità: «How to get away with murders» o, per dirla all’italiana, «Le regole del delitto perfetto».

Si tratta di un thriller statunitense ricco di suspance e colpi di scena, che coinvolge proprio degli studenti universitari.

Tutte le vicende ruotano attorno alla figura della carismatica professoressa di diritto penale Annalise Keating, che oltre ad essere una delle più temute docenti della ‘Middleton University’ è anche un rinomato avvocato penalista.

L’identikit

Annalise rappresenta sicuramente il paradigma del leader perfetto: è una donna che si è formata completamente da sola, forte delle mille esperienze negative che hanno forgiato il suo carattere; si tratta di un personaggio dalla psicologia controversa, Annalise sarebbe disposta a tutto per un suo protetto in un processo, è anche per questo che non ha mai perso una causa.

Questo personaggio è frutto di una serie di profonde esperienze personali e professionali.

Come una fenice, Annalise è più volte risorta dalle ceneri di una vita che l’ha costretta ad affrontare insormontabili ostacoli, che tuttavia non hanno mai fatto vacillare la sua sicurezza e la sua stabilità.

Cosa la rende un leader ?

La sua capacità di affrontare con fermezza e lucidità ogni situazione, anche la più grave, anche la più controversa.

Passione, professionalità, indescrivibili capacità di problem solving e grande self awareness sono, di sicuro, le enormi capacità di questo leader.

Ovviamente, un leader non può essere definito tale senza un team, e la cosa più interessante è che il team della Keating è composto da soli studenti universitari che la seguono costantemente in tutti i suoi processi, ricercando prove, scrivendo documenti, presentando tesi.

Molto spesso i «Keating Five» (così chiamato perché appunto in cinque) vengono sottoposti a complesse e soprattutto improvvise prove: proprio per poterli formare come avvocati, Annalise fa in modo che affrontino ogni singolo compito, anche il più difficile, con la massima serietà, il tutto al fine di sviluppare le famose soft skills, oggi fondamentali nel mondo del lavoro.

E tu?

Hai la possibilità di poter affrontare sfide e vivere avventure nuove e mozzafiato, non diverse da quelle dei Keating Five.

Cosa stai aspettando ?

Sblocca il tuo futuro!!

Menu
Top