×

GET A FREE QUOTE

Please fill this for and we'll get back to you as soon as possible!

YOUTH SPEAK FORUM 2017

Un evento in cui ispirazione e collaborazione si evolvono in azione

Lo YouthSpeak Forum 2017

è un evento nazionale che unisce giovani e senior leader in uno spazio multi-settoriale e multi-generazionale al fine di ispirare conversazioni ed idee concrete attorno al tema Global Goal #16: Peace, Justice and Strong Institutions

Il Forum mira a creare un ambiente stimolante dove persone provenienti da diversi settori si possano incontrare per confrontare idee e pensieri, condividere approfondimenti e sviluppare nuove prospettive, al fine di generare idee pratiche ed attuabili che possano contribuire al miglioramento della società. L’evento vuole coinvolgere i partecipanti guidandoli attraverso un percorso unico e interattivo, che si compone di workshops, power talks e Keynote, mirato ad Ispirare, Coinvolgere e Agire.

Il tema Peace, Justice and Strong Institutions

verrà affrontato nel corso della giornata suddiviso in 4 tematiche principali che andranno a comporre tavole rotonde tenute da esperti e personalità di rilievo, alle quali sarà possibile assistere e partecipare attivamente.

Reduce Corruption

01

Indagare cos’ѐ la corruzione e quali sono le caratteristiche di un pensiero e di una mentalità corrotta. In cosa si traduce nel concreto questa attitudine nel contesto italiano, attraverso le storie di chi vive, ha vissuto o lavora con la corruzione.

Reduce All Form of Violence

02

Aumentare la consapevolezza rispetto al concetto di violenza: come ciascun individuo può essere il fattore determinante di una riduzione significativa di ogni forma di violenza. Violenza collegata al termine “xenofobia” ed al concepire la diversità come un fattore che separa, anziché un’opportunità di unione: tradurre la violenza in pace.

Transparent Institutions

03

Qual è il ruolo delle istituzioni e della politica in Italia: cosa possiamo aspettarci da questi attori e dove ci si può informare riguardo le loro responsabilità. Come sviluppare istituzioni efficienti, responsabili e trasparenti ad ogni livello: quali strumenti ci sono a disposizione ed il concetto di giustizia.

Ensure Accessibility

04

In che modo ogni entità, associazione, impresa, ma anche singolo individuo può essere “decision makers” nel contesto italiano. Come assicurare che ogni attore - a qualsiasi livello - sia reattivo, inclusivo, partecipativo e rappresentante di un'opinione critica e costruttiva nei processi decisionali.

L`evento ha avuto luogo il 12 Maggio 2017 presso la Facoltà di Economia dell` Università degli studi di Roma "Tor Vergata"
dalle 9:30 alle 20:00.

Al termine dell’evento potrai ritirare il tuo attestato di partecipazione.

Agenda

Fai sentire la tua voce
e trasforma le tue parole in azione

Relatori all' evento

Pietro Mensi

Campaigner
Riparte il Futuro

Non dubitare mai che un piccolo gruppo di cittadini coscienziosi ed impegnati possa cambiare il mondo. In verità è l'unica cosa che è sempre accaduta" Margaret Mead

Davide Del Monte

Executive Director
Transparency International Italia

Nel fare il nostro lavoro cerchiamo sempre di essere molto pratici e realistici. Infatti, vogliamo solo migliorare il mondo.

John Mpaliza

Peace Walking
Man

Il futuro è giovane, appartiene ai giovani e a chi dentro giovane riesce a rimanere. Penso che conferenze di questo tipo possono aiutare quei giovani desiderosi di dare una svolta alla loro vita, a farlo senza per forza abbandonarsi alla prostituzione delle menti o abbassarsi a compromessi o sottostare a ricatti.

Rebecca Ravelli

Junior Consultant
Wexplore

"You can be whatever you want to be, just turn yourself into anything you think you could ever be"

Tommaso Carrieri

Presidente
Non Dalla Guerra

Partecipiamo allo Youthspeak Forum perché da anni ci impegnamo anche noi, nel nostro piccolo, a coinvolgere giovani nel mondo dell’impegno sociale. Dal 2014 organizziamo viaggi di volontariato nel Medio oriente, specialmente in Giordania e Palestina dove l’obiettivo è quello non solo di aiutare l’enorme popolazione di profughi siriani ed iracheni presenti in quelle terre ma anche quello di conoscere, empatizzare e tornare a casa forti di un’esperienza per la propria vita e quella degli altri.

Roberta Zaccagnini

Responsabile Ufficio Attivismo
Amnesty International Italia

"Meglio accendere una candela che maledire l'oscurità. Ogni giorno cambiamo la vita di molte persone. Siamo attivisti, non volontari: rappresentiamo la società civile che si mobilita per costruire la più grande comunità di difensori dei diritti umani. Ci attiviamo ogni giorno per cambiare la vita delle altre persone, migliorando la nostra."

Benedetta Gattorno

Search & Staffing Account Executive
LinkedIn

Choose a job you love, and you will never have to work a day in your life" Confucio

Giulio Terzi di Sant'Agata

"Ambasciatore ed ex Ministro degli Affari Esteri Rappresentante Permanente d'Italia alle Nazioni Unite e capo missione a Washington Dal 2016, Presidente del ""Global Committee for the Rule of Law”, rappresentante per l’Italia dell’UANI e Presidente del Dipartimento Relazioni Internazionali della Fondazione Luigi Einaudi"

"Il mio faro è sempre stata la Declaration of Human Rights: i diritti umani sono universali, indivisibili, non negoziabili".

Luca Francescangeli

Country Director
Change.org Italia

Il click è solo l'inizio, i cittadini stanno cambiando le regole

Marco Meneguzzo

Professore
Tor Veragta

Francesco Costanzo

Senior Costumer Success Manager
LinkedIn

"Be the change you want to see in the world" M. Gandhi

Davide Mattiello

Parlamentare membro della Commissione di Giustizia e della Commissione Parlamentare d'inchiesta sul fenomeno delle Mafie

Ho deciso di partecipare a questa iniziativa perché ritengo che in questa fase storica tutte le energie migliori debbano moltiplicare e irrobustire relazioni volte a salvaguardare i principi della democrazia laica e plurale che fondano tanto la Repubblica italiana quanto l'Unione Europea. Principi oggi erosi da una crisi economica mordace, che genera ansia e porta consenso a quanti predicano false ricette salvifiche venate di razzismo, discriminazione e violenza. La democrazia richiede a tutti noi una dose aggiuntiva di pazienza e di coraggio. Lavorare perché le Istituzioni siano quanto più trasparenti è un modo per arginare questa erosione, alimentando la fiducia nello Stato e nell'Europa'.

Agostino Miozzo

External Relations Adviser
Emergency

Emergency ha operato negli ultimi 23 anni in paesi dove sono state combattute guerre definite di volta in volta "guerre giuste, guerre sante, guerre nel diritto di proteggere, guerre nel diritto di ingerenza umanitaria" quello di cui siamo stati testimoni sono solo devastazioni, lutti, sofferenze soprattutto tra i civili. La guerra non può essere contingentata o giustificata, la guerra va solo abolita.

Giulia Bosetti

Giornalista PRESA DIRETTA
Stefano Cucchi Onlus

La libertà personale è inviolabile. E' punita ogni violenza fisica e morale sulle persone sottoposte a restrizioni di libertà.

Alessia Di Iacovo

CEO
Wexplore

"You can be whatever you want to be, just turn yourself into anything you think you could ever be"

Ireneo Spencer

Presidente
QuestaèRoma

Partecipiamo perché Questaéroma nasce da giovani che credono nel cambiamento del vivere in società attraverso discussioni e dibattiti stimolanti, che possano incoraggiare i nostri pari ad uscire da rigidi schemi mentali e a mettere in discussione il personale punto di vista, abbracciando la diversità e garantendo così la pace tra le varie comunità. Lo youthspeak ci sembra pertanto un'ottima occasione per poter instaurare questo tipo di discussioni costruttive e creare nuove relazioni e conoscenze che diano ancor più forza alla nostra mission.

Tutti i partecipanti nella seconda parte della giornata hanno contribuito alla creazione di un manifesto di sedici punti sul tema dello YouthSpeak Forum 2017

TOP